Linee guida per la gestione di animali da compagnia sospetti di infezione dal SARS-CoV2

Con nota n. 9224 del 17/04/2020 il Ministero della salute ha reso noto le “Linee guida per la gestione degli animali da compagnia sospetti di infezione da SARS-CoV2″.

Le indicazioni e i chiarimenti contenuti nelle Linee guida hanno anche lo scopo d’impedire possibili congetture, pregiudizi e speculazioni che porterebbero ad una immotivata zoofobia, prevenendo così fenomeni di abbandono degli animali d’affezione come cani e gatti con conseguente aumento del randagismo.

Sezione relativa al Coronavirus del sito della Regione Marche dedicato agli animali domestici.

Allegati

Nota MS 9224-2020 [PDF - 145 KB - Ultima modifica: 25/04/2020]

Linee guida [PDF - 374 KB - Ultima modifica: 25/04/2020]

Misure precauzionali per gli animali domestici [PDF - 1267 KB - Ultima modifica: 25/04/2020]

Contenuto inserito il 25/04/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità