Ulteriori misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID -19

Con D.P.C.M. del 8 marzo 2020 (valido fino al 3 aprile 2020), la Presidenza del Consiglio ha adottato ulteriori misure per il contrasto ed il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19 con l’indicazione di precise disposizioni in materia igienico sanitaria, di seguito elencate:

 

  • Lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
  • Evita il contatto con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute e comunque evitare abbracci, strette di mano e contatti fisici diretti con ogni persona; c. evitare abbracci e strette di mano;
  • Mantenere in ogni contatto sociale una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • Igiene respiratoria (starnutire o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  • Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, anche durante attività sportive;
  • Non toccarti naso, occhi e bocca con le mani;
  • Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  • Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcol;
  • Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o assisti persone malate.

 

Le eventuali segnalazioni devono essere indirizzate ai seguenti numeri:

NUMERO VERDE 1500 attivato dal Ministero della salute;

NUMERO VERDE 800936677, messo a disposizione dalla Regione Marche; – chiamare il vostro medico.

Ulteriori aggiornamenti si possono avere visitando la pagina del Ministero della Salute: www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

 

Altre misure:

  • sono sospesi i congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità;
  • sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;
  • sono sospese le attività di PUB, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione;
  • svolgimento delle attività di ristorazione e bar, con obbligo, a carico del gestore, di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione;
  • è fortemente raccomandato presso gli esercizi commerciali diversi da quelli della lettera precedente, all’aperto e al chiuso, che il gestore garantisca l’adozione di misure organizzative tali da consentire un accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate o comunque idonee ad evitare assembramenti di persone, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro tra i visitatori;
  • e’ fatta espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

 

Pagina web Regione Marche su nuovo Coronavirus

Sito ANCI in cui sono state pubblicate le informazioni e la documentazione ufficiale relativa all’emergenza Coronavirus

 

Allegati

DPCM 08/03/2020 [PDF - 3451 KB - Ultima modifica: 10/03/2020]

Misure igenico-sanitarie [PDF - 545 KB - Ultima modifica: 10/03/2020]

Contenuto inserito il 07/03/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità