Sisma del 24/08/2016. Comunicato relativo al plesso scolastico

Il Comune di Loro Piceno a seguito della dichiarazione di inagibilità della struttura della Scuola Primaria Pietro Santini che interessa circa 90 bambini e la sala mensa, ha dovuto rivedere la sistemazione degli alunni dell’intero Plesso Scolastico al fine di consentire l’inizio dell’anno scolastico.

Si è proceduto a diversi sopralluoghi con la Protezione Civile Regionale e il Genio Militare per le misure necessarie per l’avvio dell’anno scolastico, nonché con Asur Marche per quanto concerne il servizio mensa.

Inoltre, il Comune di Loro Piceno ha incaricato l’ing. Micucci Patrizio per la predisposizione della pratica antincendio presso la struttura della Scuola Media in modo da poter assicurare la sicurezza dell’edificio in caso di incendi e fenomeni sismici, nonché valutare la possibilità di evacuazione di un numero di circa 200 persone totali nell’edificio.

Pertanto, dopo gli accertamenti di cui sopra, si informa che

Scuola Media. Gli alunni resteranno al primo piano dell’edificio. Si precisa che la struttura, con lavori ultimati e collaudati nel 2012, è antisismica.  – Le lezioni inizieranno regolarmente come da programma MIUR il giorno 15 settembre.

Per lo svolgimento di attività di educazione fisica il Comune sta predisponendo un servizio navetta presso il Palazzetto Comunale.

Scuola Primaria P. Santini. Le cinque classi della Primaria verranno sistemate nelle aule poste al piano intermedio della scuola media. Sono in previsione piccoli interventi di prevenzione incendi, tra cui la sostituzione dell’infisso laterale che consente il deflusso verso la Palestra Comunale. In ogni caso, queste migliorie non interferiranno con il regolare avvio dell’anno scolastico previsto per il giorno 15 settembre.

Per quanto attiene al servizio mensa scolastica, si è stabilito, in accordo con Asur, la possibile collocazione della sala mensa presso la Palestra Scolastica Comunale vicina all’edificio scolastico. Ovviamente, ciò richiede degli interventi di manutenzione che benché non strutturali (cambiamento del controsoffitto, risistemazione delle pareti piastrellate, apposizione di pavimentazione idonea, ed altro), richiederanno alcuni giorni. Riteniamo che il Servizio sarà operativo a partire dal 1 ottobre. Nel frattempo sottoporremo alla Dirigente Scolastica possibili soluzioni per ovviare alle difficoltà delle famiglie nelle prime due settimane di scuola.

Per lo svolgimento di attività di educazione fisica, il Comune sta predisponendo un servizio navetta presso il Palazzetto Comunale.

Viene, inoltre, messo a disposizione dell’Istituto Comprensivo lo spazio sopra al Nido di Infanzia per eventuali attività extra e progetti che gli insegnanti perseguiranno nel corso dell’anno scolastico.

Scuola dell’Infanzia F. Cecchi.  Si è predisposta la sistemazione dello spazio per attività scolastiche posto nella parte bassa dell’edificio. In integrazione, per consentire un autonomo spazio mensa ai bambini, si è fatta richiesta di un modulo al Dipartimento di Protezione Civile e ai tecnici del Miur che nel pomeriggio di ieri insieme al genio Militare hanno effettuato il sopralluogo per il posizionamento del modulo accanto alla struttura in modo da poter essere considerato un elemento compositivo integrato alla scuola (senza che i bambini escano all’esterno).

I lavori prevedono, oltre alla realizzazione di due aule, la previsione di finestre nelle ampie vetrate ed in generale interventi di miglioramento del sistema di areazione. Verrà, inoltre, pavimentata la zona adiacente all’ingresso. Visto l’approssimarsi dell’avvio dell’anno scolastico, l’apertura potrà slittare di qualche giorno. Appena avremo concordato con la Dirigente Scolastica, verrà data comunicazione alle famiglie anche per quanto concerne il servizio mensa in attesa di consegna del modulo, stante anche le osservazioni di insegnanti e rappresentanti dei genitori emerse nel corso dell’incontro di ieri in Comune.

Contenuto inserito il 08/09/2016
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità